Progetti

Da più di un decennio il Patriziato di Lodano opera con lungimiranza e dedizione per la conservazione e la valorizzazione del proprio territorio. Consapevole della sua responsabilità in ambito locale, il Patriziato di Lodano si è fatto promotore di diverse iniziative volte a preservare quanto tramandato da generazioni, ma soprattutto a valorizzare e salvaguardare in ottica futura il paesaggio e i manufatti che compongono il proprio territorio.

Riserva forestale Valle di Lodano

Nel 2010 il Patriziato di Lodano ha istituito la prima riserva forestale della Vallemaggia. Con l'estensione del 2015 l'area di protezione raggiunge i 766 ettari.

Paesaggio Valle di Lodano

Il progetto Paesaggio Valle di Lodano è un'azione di valorizzazione del territorio eseguita dal 2011 al 2015 nei settori: Beni culturali e storia, Natura e agricoltura e Svago e turismo. Esso ha lo scopo di creare un valore aggiunto nel contesto della Riserva forestale della Valle di Lodano.

Recupero Alpe Canaa

Tra il 2002 e il 2006, il Patriziato di Lodano si è reso promotore del completo recupero di 2 cascinali situati all'Alpe Canaa, trasformati inizialmente in rifugio a scopo agricolo e dal 2015 destinati a rifugio per i visitatori della Valle di Lodano.

Paesaggio Lodano

Sulla scia del progetto Paesaggio Valle di Lodano, dal 2015 al 2018, è stato eseguito un vasto progetto di valorizzazione territoriale per la zona planiziale del territorio di Lodano con interventi nei settori Beni culturali, Natura agricoltura e foreste, Svago e turismo.

Rinaturazione lanche Salecin

Tra il 2003 ed il 2008, il Patriziato di Lodano, con il sostegno del Dipartimento del Territorio, ha realizzato un’opera di rinaturazione di nuove lanche a guisa di vecchi bracci di fiume, inattivi e con falda affiorante.

Selva castanile

Dal 2012 al 2013, il Patriziato di Lodano ha ripristinato e valorizzato la selva castanile a ridosso del nucleo del villaggio.

Sentieri comunali

Con il prezioso sostegno del Comune di Maggia, i patriziati di Aurigeno, Moghegno, Maggia, Lodano, Coglio, Giumaglio e Someo, tra il 2013 e il 2014, hanno realizzato un progetto di manutenzione straordinaria sulla rete dei sentieri comunali gestito dai patriziati.